Le pagelle di Frosinone-Torino

Vanja: 7 Nel primo tempo para un colpo di testa di Kaio Jorge e nel secondo è provvidenziale e salva il risultato neutralizzando il sinistro angolato sempre del 9 del Frosinone.

Tameze: 6 E’ utile alla squadra con la sua duttilità: prima è bravo nel duello con Ibrahimovic, poi viene spostato a centrocampo dando sempre un buon contributo.

Buongiorno: 6 Nel primo tempo si fa sorprendere in area da Kaio Jorge ma con il passare dei minuti riesce a prendere le misure all’attaccante brasiliano.

Rodriguez: 6 Non sfigura nel difficile duello contro il pericoloso Soulé.

Bellanova: 6 Deve migliorare ancora qualcosa per essere davvero pericoloso nella fase offensiva. L’impegno però non manca, corre comunque tantissimo per tutta la partita.

Ricci: 5,5 Sbaglia troppi passaggi e non è da lui. Non è ancora al meglio della condizione. (Dal 64′ Djidji:6,5 Entra molto bene con la giusta attenzione)

Ilic: 6 E’ sfortunato e colpisce il palo con un gran tiro dalla lunga distanza. Vista l’assenza di Linetty viene messo a fare il lavoro sporco.

Vojvoda: 5,5 Troppi errori banali e palloni persi, sulla sua fascia il Toro crea molto poco. (Dal 72′ Lazaro: s.v.)

Vlasic: 5 Un brutto calo dopo l’ottima prestazione con l’Atalanta. Probabilmente la partita fisica e la grande densità del Frosinone non l’hanno aiutato. (Dal 72′ Seck: s.v.)

Sanabria: 5,5 Fa fatica ad entrare nel vivo del gioco, prova a proporsi venendo incontro ma non è mai pericoloso. (Dal 72′ Karamoh: 5,5 Poteva sfruttare meglio l’occasione avuta)

Zapata: 6 E’ l’unico che da l’impressione di poter mettere in difficoltà gli avversari. Il suo colpo di testa nel primo tempo esce di poco e nella ripresa ha una grande occasione in area ma Romagnoli è bravo ad anticiparlo.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!