Tonali oggi conoscerà il suo destino: lunga squalifica

Ieri l’incontro tra i legali di Sandro Tonali e la Procura Figc, nelle prossime ore – forse già oggi, comunque l’obiettivo è domani prima di Newcastle-Borussia Dortmund in modo da non irritare l’Uefa lasciando la possibilità agli inglesi di schierare in Champions League un giocatore sotto indagine sportiva in Italia – è attesa l’ufficialità della squalifica per il caso scommesse. Si parte da 4 anni, visto che il centrocampista ha ammesso di aver scommesso (sempre a vincere) anche su partite di Brescia e Milan, subito dimezzati a 2 avendo beneficiato del patteggiamento, con i legali del giocatore che, grazie alla collaborazione e al certificato medico che stabilisce la ludopatia, puntano a un ulteriore sconto di 6 mesi per arrivare a 18 complessivi: 10-12 sul campo, 8-6 di sanzioni accessorie con Tonali che si impegnerà a insegnare ai giovani di non cedere alle scommesse illegali.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!