Ex granata: la triste fine di Radonjic

Finale di stagione triste per l’ex numero 10 granata

Per l’ex numero 10 del Torino Nemanja Radonjic, partito a gennaio per divergenze con Juric, il futuro è ancora tutto da decidere perché il club spagnolo non ha alcun obbligo di acquisto del suo cartellino al termine dell’attuale campionato.

Con la maglia del Maiorca l’ex calciatore granata sta trovando poco spazio, partendo spesso dalla panchina per brevi apparizioni.

Guardando nel dettaglio a livello statistico, il serbo conta solo 8 presenze tra campionato e Coppa del Re ma soltanto una da titolare (nella quale è stato inoltre tolto al 60′). Ancora a secco il conteggio sia di gol che di assist, unico vero acuto è aver realizzato il 4° calcio di rigore valevole per la finale della Coppa del Re, troppo poco per un talento cristallino ma dal carattere difficile, che ora rischia di far ritorno al Torino con un futuro tutto da decidere.

3,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *