Buongiorno nella Top 11 d’Europa, merito anche di Juric

Il tecnico Juric del Torino che aveva puntato fortemente su di lui per tutto il 2023, ci aveva visto lungo ed i risultati sul campo gli hanno dato ragione seppure con alti e bassi della formazione granata. Fisico prestante dal suo metro e novanta, le qualità principali di Buongiorno sono quelle che emergono dal punto di vista tattico, pedina essenziale nello scacchiere granata, dove il difensore dimostra una grande lettura di gioco e quella spiccata leadership nel mantenere l’attenzione dei compagni di reparto.Il rendimento complessivo del difensore del Torino in questa stagione è decisamente positivo, una maturità evidenziata partita dopo partita, che sta ormai facendo il giro d’Europa, nelle redazioni delle principali testate giornalistiche dove Buongiorno è stato inserito più di una volta nella Top 11 ideale

Fonte: Fantacalcio.it

4,8 / 5
Grazie per aver votato!