Toro, guaio muscolare per Izzo. A rischio la sua presenza a Verona.

Il difensore ieri non si è allenato per un problema alla coscia. Oggi gli esiti della risonanza magnetica per capire se ci sarà domani al Bentegodi.

Armando Izzo non ha preso parte all’allenamento di ieri mattina per un dolore muscolare ad una coscia. Già nel pomeriggio ha svolto una risonanza magnetica che darà i suoi risultati solo nella giornata di oggi. Lo staff di Nicola monitora la situazione ma mancando poco più di 24 ore al fischio d’inizio del match contro il Verona, la presenza del difensore napoletano è in forte dubbio.

Armando Izzo, difensore del Torino

E’ il terzo infortunio in quattro giorni per la banda granata, che ha già perso sulla strada Milinkovic-Savic e Murru. In difesa le gerarchie sono ormai stabilite da tempo, ma se i risultati della risonanza non dovessero avere esito positivo, Izzo sarebbe costretto a dare forfait per la prima volta da gennaio. Il tecnico granata si potrebbe cautelare schierando Buongiorno, facendo scalare Bremer al centro e Nkoulou a destra. Meno probabile l’impiego di Ricardo Rodriguez, ormai in rotta con l’ambiente dopo le dichiarazioni del suo agente.

di Mondo Toro

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: