Crea sito

Superlega, anche il Milan rinuncia: “I tifosi ci hanno fatto cambiare idea”

Il comunicato del club rossonero: “Avevamo solo l’intenzione di creare la miglior competizione europea per i fan di tutto il mondo, ma la voce dei tifosi è stata forte è chiara”.

Il progetto Superlega continua a perdere pezzi. Dopo la notizia della fuoriuscita delle sei squadre inglesi anche il Milan ha annunciato tramite un comunicato apparso sul sito ufficiale del club la sua volontà di abbandonare il torneo ideato da Andrea Agnelli. Le pressioni dei tifosi di tutto il mondo sono state evidentemente decisive per portare il Diavolo a questa rinuncia. Ecco il comunicato.

Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan

COMUNICATO UFFICIALE

Abbiamo accettato l’invito a partecipare al progetto di Super League con la genuina intenzione di creare la migliore possibile competizione Europea per i fan di tutto il mondo, per tutelare gli interessi del Club e della nostra tifoseria. Il cambiamento non è facile, ma l’evoluzione è necessaria per progredire, e anche la struttura del calcio Europeo si è evoluta e modificata negli anni.

Ma la voce e le preoccupazioni dei tifosi in tutto il mondo rispetto al progetto di Super League sono state forti e chiare, e il nostro Club deve rimanere sensibile e attento all’opinione di chi ama questo meraviglioso sport.

Continueremo comunque ad impegnarci attivamente per definire un modello sostenibile per il mondo del calcio.

Fonte: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: