Crea sito

Rincon, a Crotone espulso da capitano. Contro l’Inter tornerà Baselli.

Il centrocampista venezuelano si è reso protagonista della zuffa a fine partita, rimediando un’espulsione decisamente evitabile. Per fortuna rientra Baselli…

La sconfitta di Crotone si è abbattuta come un macigno sul Torino, consegnando ai granata una classifica sempre più paurosa. Troppe cose sono andate storte nello scontro diretto contro gli Squali, a cominciare dalle tante assenze nella formazione, dalla sfortuna nelle conclusioni fino a qualche decisione arbitrale poco condivisibile. Con il passare dei minuti, il Toro si è innervosito sempre di più, andando nel pallone contro le giocate di Messias, Ounas e Simy. A rendere ancor più negativo il bilancio di giornata è arrivata l’espulsione di Rincon, protagonista della rissa con Ounas a tempo scaduto ed espulso malamente – per altro con la fascia da capitano al braccio. Nella zuffa è scappata qualche parola di troppo anche a Mandragora, che è stato ammonito dall’arbitro Guida. Il cartellino rosso rimediato in Calabria rende il venezuelano indisponibile per la prossima gara di campionato. All’Olimpico Grande Torino arriva l’Inter capolista e Nicola perde un altro veterano nel momento decisivo della stagione.

Foto Marco Alpozzi – LaPresse 17 07 2018 Bormio Sport ESCLUSIVA TORINO FC Torino FC – TOMAS RINCON incontra i media Nella foto: TOMAS RINCON Marco Alpozzi – LaPresse July 17 2018 Bormio Sport EXCLUSIVE TORINO FC Torino FC – TOMAS RINCON meets media In the pic: TOMAS RINCON

Verso l’Inter: senza Rincon, il centrocampo cambia di nuovo. Sarà Baselli dal 1′?

La già pessima situazione del Torino, fermato per due settimane dal Covid-19 con ancora quattro elementi positivi al tampone, si complica ulteriormente. Contro i nerazzurri di Antonio Conte, primi in classifica e reduci dalla vittoria di misura sull’Atalanta, mancheranno oltre a Rincon anche Belotti, Bremer, Nkoulou e Singo – a meno di negatività ai prossimi test. Nicola sarà dunque costretto a mettere mano anche al centrocampo, sperando nel veloce recupero di Daniele Baselli e Karol Linetty. I due hanno ripreso gli allenamenti con il gruppo e con ogni probabilità stringeranno i denti per essere in campo già domenica all’Olimpico. Due rinforzi che se non altro danno la possibilità al tecnico granata di fare delle turnazioni nella zona mediana. Con Rincon squalificato, tutto fa pensare a un ritorno di Baselli nell’undici titolare, dove non figura più da oramai un anno. Dopo mesi di riabilitazione e la settimana da positivo, Daniele si candida per una maglia dal 1′ per riprendersi la cabina di regia. La società punta molto su di lui per centrare la salvezza e nella situazione attuale il suo ritorno in campo è l’unica nota lieta.

di Filippo Cappelli

Daniele Baselli, 28 anni.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: