Quale futuro per Rodriguez?

Ricardo Rodriguez resterà in maglia granata o andrà via? E’ questo uno degli interrogativi in casa Torino. Tutto dipenderà dalla volontà del giocatore e da quella della società granata.

Che Rodriguez sia un punto di equilibrio nello spogliatoio e tra i punti più preziosi in campo è sotto gli occhi di tutti: là, sulla sinistra, non sbaglia un colpo o un passaggio, sia che giochi come esterno “basso”, sia che interpreti il ruolo di esterno di centrocampo. Mai un’idea banale, mai una proiezione con i giri sballati e se serve il pallone calciato in tribuna per evitare pericoli inutili. «Da lui c’è da imparare, Rodri (Rodriguez, ndr) parla poco, ma sa farsi ascoltare dal gruppo: è un capitano nato», così Juric una conferenza stampa.

Ricardo Rodriguez (Torino FC) is challenged by Domenico Berardi (U.S. Sassuolo)

Il giocatore svizzero ha ancora un anno di contratto, Vagnati ha tempo fino a gennaio per trovare una soluzione che accontenti tutti, altrimenti, il calciatore sarà pronto ad ascoltare qualsiasi offerta che arriverà da altri club.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!