Crea sito

Pirlo: “McKennie, Dybala e Arthur non sono convocati per il derby”

La conferenza stampa del tecnico bianconero alla vigilia del derby contro il Toro. D’accordo con la società i tre giocatori non prenderanno parte alla sfida dell’Olimpico.

E’ da poco terminata la conferenza stampa di Andrea Pirlo, in cui il tecnico ha analizzato la partita che vedrà la sua Juventus impegnata sul campo del Torino. Alla precisa domanda sui tre calciatori bianconeri coinvolti nel festino a casa McKennie, l’allenatore ha voluto subito precisare: “I tre giocatori coinvolti nella cosa successa l’altra sera non sono convocati per la partita di domani: riprenderanno a lavorare poi col tempo e vedremo quando“.

Pirlo: ” Non era il momento giusto per farlo per rispetto di tutti quelli che rispettano le regole. Dobbiamo dare l’esempio”

La decisione è stata presa in primis da Pirlo stesso, di concerto con i vertici societari: “Io ho deciso per quanto riguarda la parte tecnica, e la società ha fatto il resto prendendo la propria parte di decisioni” – ha spiegato l’ex centrocampista di Milan e Juventus – “Questo non è il momento per quello che sta succedendo nel mondo, non solo alla squadra. Non era il momento giusto per farlo per rispetto di tutti quelli che rispettano le regole. E non era il momento due giorni prima della partita. Volevo dare un segnale: siamo degli esempi ed è giusto che ci comportiamo da esempi”.

Andrea Pirlo, allenatore della Juventus

Pirlo sul derby: “Da giocatore non ho mai avuto paura. Vogliamo sempre vincerlo”.

Dopo il brutto stop casalingo contro il Benevento, la Juve è attesa dal derby contro il Toro: “ll derby è sempre il derby, c’è sempre la stessa voglia di vincerlo. Non l’ho mai giocato con paura di perdere, l’obiettivo deve essere sempre vincere anche per far contenti i tifosi. Il Torino è cambiato perché ha cambiato allenatore, e sono due tecnici che vedono il calcio in modo completamente diverso. Dovremo affrontarli con grande rabbia perché dopo la sconfitta con il Benevento abbiamo grande voglia di rivalsa, quindi il derby va giocato con grande aggressività e grande voglia di vincere”.

Weston McKennie, centrocampista americano della Juventus

Juventus, la formazione contro il Toro: recuperato Alex Sandro, out Buffon, Demiral e Bonucci. Ansia per Szczesny.

Pirlo ha poi parlato degli indisponibili per il derby, a cominciare dai problemi in porta, dove non ci sarà certamente Gigi Buffon – squalificato per la bestemmia di Parma – ed è a rischio anche la presenza di Szczesny: “La squalifica di Buffon ormai non ce l’aspettavamo più… Szczesny è da valutare, aspettiamo il tampone e vediamo se sarà disponibile per giocare. Altrimenti c’è Pinsoglio”. Per quanto riguarda la difesa, dove mancheranno Bonucci e Demiral per covid, Pirlo ha detto: “Alex Sandro sta bene e ha recuperato dall’infortunio. Aspettiamo come da protocollo gli ultimi tamponi per vedere chi avremo a disposizione definitivamente, ma Danilo è un’opzione sia in difesa che a centrocampo”.

Fonte: Gazzetta dello Sport

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: