Crea sito

Parma, D’Aversa: “Onoriamo il campionato fino alla fine. Massimo rispetto per il Torino”

La conferenza stampa del tecnico dei ducali: “I giocatori devono avere rispetto per la maglia che indossano”.

Il Parma arriva alla partita in casa del Torino (in programma domani alle 20:45) con più di un piede in serie B. Nonostante la sconfitta del Benevento di ieri sera, il distacco dal quartultimo posto è pari a 11 punti, troppo ampio per pensare a una rimonta nelle ultime cinque partite. Il tecnico Roberto D’Aversa ha parlato in conferenza stampa della volontà di onorare il campionato fino alla fine: “Quello che voglio è che la squadra vada in campo in maniera dignitosa e con massima responsabilità, con l’amore per i colori che indossiamo. Pretendo questo in tutte le partite“.

Roberto D’Aversa, allenatore del Parma

LE BATOSTE –A differenza di Cagliari, che sotto l’aspetto del risultato è stato una mazzata – ha proseguito il mister dei crociati – poco potevo rimproverare per impegno o il fatto di lottare. Il primo tempo di Crotone è stato una resa e non ce lo possiamo permettere, per andare in giro a testa alta: non si può discutere questo. Troppi infortuni? E’ un problema che ci portiamo avanti da tempo. Non ci creiamo alibi. In questo momento il reparto avanzato è falcidiato, prenderemo provvedimenti utilizzando giocatori con caratteristiche offensive. Conta l’interpretazione e il modo in cui affronti la partita“.

Il Parma saluta i tifosi

SUL TORINO – D’Aversa ha poi parlato dell’avversario di turno, il Toro di Nicola: “Sicuramente domani ci rispetteremo con Nicola, e il rispetto sarà nel cercare di onorare la partita e vincere. Entrambi cercheremo di farlo, loro stanno lottando per un obiettivo per cui dobbiamo essere consapevoli che loro penseranno di trovare una squadra senza obiettivo ma noi non possiamo assolutamente permettercelo. Dobbiamo dare segnali importanti a noi stessi e non solo, penso che sia il massimo rispetto che possiamo dare al Torino e al campionato“. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: