Nicola: “E’ solo colpa mia. Ho caricato troppo i ragazzi”

Le parole del tecnico granata dopo la disfatta contro il Milan

Siamo particolarmente arrabbiati con noi stessi anche se i ragazzi credo che non abbiano responsabilità. La responsabilità è mia, ho caricato troppo la partita, ci tenevamo a fare una prestazione incredibile contro un avversario di qualità. Quando ci fanno i complimenti ce li prendiamo, quando non facciamo bene bisogna dirlo. Non abbiamo tempo per pensarci troppo. La prestazione non è stata all’altezza delle aspettative; l’unica cosa che si può dire è che i tanti gol subiti sono nati anche dal fatto che stavamo provando a trovare uno spunto per ravvivare la partita”.

Davide Nicola

Le scelte iniziali sono state fatte in funzione dei giocatori che avevamo a disposizione. I tre difensori avevano giocato a Verona e pure abbastanza bene. I centrocampisti, Mandragora e Baselli, prima. Abbiamo optato per rischiare dall’inizio in modo oculato per poi introdurre delle alternanze come fatto a Verona. Poi, visto come si sono messe le cose, abbiamo evitato di inserire giocatori che rischiano un’ammonizione pesante. Tuttavia lo ripeto, quando ci sono risultati come questi, è l’allenatore che deve prendersi le responsabilità.”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: