Crea sito

Nicola: dodici punti per salvare il Toro (e ottenere il rinnovo di contratto).

Il tecnico deve concludere il campionato con una media punti pari a 1,5 per ottenere il prolungamento contrattuale. Nelle ultime sei partite servono dodici punti.

Davide Nicola ha risvegliato dal torpore il Torino, che nell’ultimo mese, eccezion fatta per la sconfitta contro il Napoli di lunedì scorso, sembra avere nuovamente consapevolezza della propria forza. I granata hanno vinto contro il Sassuolo in rimonta, contro l’Udinese in Friuli e addirittura contro la Roma semifinalista di Europa League. Con 31 punti in classifica, la squadra di Nicola ha bisogno di almeno altre due vittorie per dormire sonni tranquilli e arrivare alla salvezza.

Il contratto del tecnico prevede un rinnovo automatico al raggiungimento di 1,5 punti di media a partita. Per presentarsi al tavolo di Cairo a fine stagione con quel risultato, servono dodici punti nelle prossime sei partite. A quel punto la salvezza sarebbe cosa fatta e anche il prolungamento di un anno del rapporto fra Nicola e il Toro.

Davide Nicola, allenatore del Torino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: