Crea sito

“Mi fate godere, sono orgoglioso di voi!”: le parole di Nicola rivelate da Tuttosport

di Mondo Toro

Una squadra che sotto la guida del nuovo mister ha ben presto guadagnato l’appellativo di “rimonToro“, caparbia, sfacciata nell’offendere anche sotto di tre gol. Il Torino in soli venti giorni ha invertito la tendenza preoccupante di farsi recuperare mostrata con Giampaolo, riacciuffando tre partite nei minuti finali, quando di solito incassava reti su reti.

Inutile nascondere che l’artefice di questo cambio di passo sia Davide Nicola, il condottiero granata che vuole a tutti i costi centrare la salvezza, emulando quanto già fatto al Crotone e al Genoa. A fine partita, il mister non rinuncia mai a fare gruppo, riunendo tutti i giocatori a centrocampo per parlare del match e caricare l’ambiente.

Sull’edizione odierna del quotidiano sportivo Tuttosport, si leggono stralci dei discorsi motivazionali di Nicola alla squadra, dopo le rimonte di Benevento e Bergamo. Ne riportiamo qui solo alcune frasi pronunciate dopo la rimonta al Gewiss Stadium, che bastano a dare un’idea della forza di un allenatore che crede nel gruppo e nelle sue capacità.

La sezione dedicata al Toro sulla prima pagina di oggi del quotidiano torinese Tuttosport

Nicola al gruppo:” Mi fate godere. Spaccate tutto!”

Nella corazzata granata riunita in silenzio attorno a lui, Nicola ha lasciato andare tutta la sua carica per il pareggio ottenuto contro l’Atalanta (da 3-0 a 3-3). Come si legge nell’articolo di Marco Bonetto, il tecnico granata ha detto :”Vi spaccherei la testa in certi momenti, ma vi voglio bene! Anche stavolta mi avete fatto impazzire di gioia!“. Dichiarazioni da vero cuore Toro, che ha innestato nelle menti dei suoi giocatori la volontà di non mollare di un millimetro. “Mi avete fatto godere! Stiamo diventando una squadra e io sono orgoglioso di voi: ora spaccate tutto! Forzaaaa!“.

Prima di rientrare negli spogliatoi però, Nicola ha messo in guardia i suoi ragazzi: “Se adesso credete di essere salvi affonderete nella me…lma: o si resta tutti in A, o anche io affonderò con voi“. Un richiamo all’attenzione e alla concentrazione, che dovranno essere una costante nel cammino del Torino. A cominciare da sabato prossimo, quando all’Olimpico arriverà un Genoa sulla cresta dell’onda.

Fonte: Tuttosport, articolo di Marco Bonetto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: