Le lacrime a fine partita di Gineitis e la difesa di Juric

Lo svarione difensivo di Gineitis è costato tanto al Torino, che è uscito dall’U-Power Stadium di Monza con un solo punto e tanti rimpianti. Il centrocampista lituano, consapevole del proprio errore, al triplice fischio è scoppiato a piangere ed è stato consolato da molti suoi compagni.

Anche mister Jurić ha voluto far sentire la propria vicinanza al classe 2004, con parole al miele pronunciate ai microfoni di skysport: “Succede. È giovane e ha fatto solo quell’errore, poi è stato perfetto. È un ragazzino emotivo. Quanto accaduto lo farà sicuramente crescere”.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!