Crea sito

Lazio-Torino, attesa per venerdì la sentenza del giudice sportivo

Il giudice sportivo Gerardo Mastandrea dovrebbe pronunciarsi nella giornata di venerdì, ma non è escluso un posticipo della decisione.

Quando sarà scritta la parola fine al polverone di Lazio-Torino, la seconda partita fantasma di questo campionato? I granata, che ieri non si sono potuti presentare all’Olimpico di Roma viste le disposizioni dell’Asl, hanno ufficializzato stamani il preannuncio di ricorso, sottolineando di aver agito per cause di forza maggiore. E’ possibile che il consueto referto del giudice sportivo Mastandrea arrivi venerdì, il giorno dopo l’ultima partita del 25° turno di serie A, ma non è escluso un posticipo della decisione.

Stadio Olimpico di Roma

Come nel caso di Juventus-Napoli, anche per Lazio-Torino potrebbero essere necessari ulteriori approfondimenti, che farebbero slittare la sentenza almeno di qualche giorno. La situazione è simile a quella del 4 ottobre scorso (il match fra bianconeri e partenopei è stato fissato al prossimo 17 marzo), con la differenza che i granata erano in quarantena da quasi una settimana e avevano chiarito che non si sarebbero presentati allo stadio il giorno prima della partita. La Lazio tuttavia è regolarmente giunta all’Olimpico, come le giunta arbitrale. Una pantomima che la Lega avrebbe potuto e dovuto evitare, disponendo da subito il rinvio del match.

di Filippo Cappelli

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: