Crea sito

La Stampa: “Lazio Toro, senza ribaltoni si gioca il 19 maggio, ma serve l’ok dell’Uefa”

Il titolo/Focus sulla partita fantasma dell’Olimpico. Lotito ha fatto ricorso al Collegio di Garanzia del Coni, ma la partita si dovrebbe comunque giocare. Ma c’è l’incognita del campo.

Un mese e mezzo dopo, i titoli dei giornali sono ancora per il caso di Lazio-Torino, la partita a cui la squadra granata non si presentò per non violare la quarantena disposta dalla Asl. Dopo aver fallito i tentativi in primo e secondo grado, la Lazio continua a sperare nel 3-0 a tavolino e ha presentato ieri il ricorso al Collegio di Garanzia dello Sport del Coni, terzo e ultimo grado di giudizio. L’edizione odierna del quotidiano La Stampa titola: “Senza ribaltoni si gioca il 19 maggio, ma serve l’ok dell’Uefa“. La partita potrebbe dunque essere calendarizzata fra poco più di un mese, quando però all’Olimpico di Roma saranno già partiti i preparativi per la gara inaugurale dell’Europeo. Per questo sarà necessario il beneplacito dell’Uefa per far disputare finalmente il match e porre fine alla diatriba.

Players of Lazio celebrate the victory at the end of the italian Serie A soccer match Torino FC vs SS Lazio at the Olimpico Grande Torino stadium in Turin, Italy, 1 November 2020. ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

Fonte: La Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: