Juric: “Buongiorno? non bisogna sempre pensare a vendere, e su Radonjic…”

L’allenatore del Torino, Ivan Juric, in conferenza stampa, ha presentato la gara di domani con il Genoa. “Sarà una battaglia, il Genoa ha un mix di giocatori esperti e giovani e ha costruito una bella squadra. Sono una società che ha 28mila tifosi e c’è un entusiasmo pazzesco. A sinistra? Vedo Lazaro in grande crescita come personalità. Sono contento di entrambi, mi sento abbastanza sicuro con loro. Vlasic? Non è cambiato il suo modo di giocare, fa sempre le stesse cose. Lo abbiamo normalizzato un po’, gli abbiamo detto le posizioni dove deve stare e lo sta facendo bene. Prima sbagliava un po’ la posizione del corpo, ora trasforma subito le azioni in attacco: sta crescendo, entra in più occasioni perché ha migliorato la postura del corpo.

Indisponibili? Linetty ha un piccolo problema e va valutato. Karamoh ha un problema all’alluce, non si è allenato per tutta la settimana. Sono soddisfatto di Sanabria e Zapata, sono contento di come si trovano e anche contro il Napoli mi sono piaciuti. Continueremo così. Buongiorno blindato? Non bisogna parlare sempre in ottica di vendere. E’ un giocatore del Toro ed è nostro, siamo a metà stagione: dobbiamo continuare per la nostra strada. Avventura finita per Radonjic? Non mi risulta, a me risulta che si è allenato molto bene. Ci sarà, quando lo vedo bene lo userò. La scorsa settimana aveva un problema, ora è a disposizione. Tutto normale”. 

4,5 / 5
Grazie per aver votato!