Il caso scommesse si allarga: altra indagine e quattro nuovi nomi

Ha colpito fino ad ora solo i piani altissimi del calcio italiano, ma adesso il caso scommesse rischia di allargarsi a macchia d’olio anche nelle altre categorie. L’inchiesta, svelano i colleghi de Il Mattino, è sbarcata pure in Campania, precisamente a Benevento. Coinvolti tre ex calciatori del club sannita, adesso nel girone C della Serie C, e uno attualmente tesserato per i giallorossi. Trattasi di Christian Pastina, che ieri mattina ha ricevuto la visita della Guardia di Finanza per una perquisizione: gli sono stati sequestrati tutti i dispositivi digitali. Il 22enne difensore ha negato ogni coinvolgimento. Gli altri nomi? Francesco Forte del Cosenza, Gaetano Letizia in forza alla Feralpi Salò e Massimo Coda, bomber della Cremonese.  

4,3 / 5
Grazie per aver votato!