I migliori parametri zero del 2024 ( C’è anche un obiettivo del Toro)

Impossibile non menzionare Kylian Mbappé, che andrà in scadenza nel 2024 e ha già manifestato la volontà di voler lasciare Parigi da tempo. Il fuoriclasse del PSG inoltre ha rinunciato alla ricchissima opzione per estendere il suo contratto fino al 2025 e con ogni probabilità attendere la fine della stagione per annunciare la sua nuova squadra. Il Real Madrid resta la candidata numero uno per accoglierlo la prossima estate, ma visto l’infortunio di Vinicius e la mancanza di alternative in attacco non è da escludere un colpo di testa improvviso di Florentino Perez per portarlo già a Madrid quest’inverno. Fantamercato nel 99,99% dei casi, ma quando si tratta dell’ideatore della SuperLega mai dire mai…

Il portiere del Napoli campione d’Italia Alex Meret (seguito da tempo dal Torino di Cairo) e il suo compagno di squadra Piotr Zielinski sono – insieme a Adrien Rabiot – i nomi più interessanti per quanto riguarda la nostra Serie A. Per l’estremo difensore resta viva l’ipotesi del rinnovo annuale fino a giugno 2025, con il club partenopeo che avrà a fine stagione l’opportunità di far scattare la clausola per il rinnovo automatico. Discorso diverso invece per il centrocampista polacco, che piace moltissimo a Beppe Marotta e all’Inter. Ad insidiare nuovamente i nerazzurri però potrebbe ripresentarsi la Juventus, con Cristiano Giuntoli pronto a portarlo a Torino dopo l’esperienza vissuta insieme. 

Dalla Premier League Tomas Soucek Jorginho sono due ottime occasioni per il centrocampo, con un occhio di riguardo in particolare per il centrocampista del West Ham e della nazionale ceca. Decisamente meno altisonante il nome di Wan-Bissaka, in uscita dal Manchester United che l’aveva acquistato per oltre 60 milioni di euro nel 2019.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!