Fallimento Seck a Frosinone

Dopo un investimento iniziale di 3.5 milioni di euro, il Torino vede pian piano crollare le quotazione di Demba Seck anche come valore di mercato.

Il giocatore non ha mai trovato la giusta dimensione al Toro, e la speranza era quella di un rilancio con il prestito al Frosinone ma il suo rendimento finora non è stato quello sperato. Per il calciatore pochi minuti e nessun gol (5 presenze totali), con il Frosinone che viene da settimane negative con il terz’ultimo posto in classifica. La dirigenza granata sperava in una sterzata del senegalese, questa non è arrivata con l’ex attaccante granata regolarmente in panchina anche in un Frosinone che viaggia spedito verso la serie B.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *