Ex granata nel mondo: Ljajic vince lo scudetto con il Besiktas.

Le Aquile Nere tornano sul trono dopo quattro anni. L’ex Toro però non è certo fra i protagonisti del successo.

Adem Ljajic è campione di Turchia. Il suo Besiktas si è laureato campione per la sedicesima volta a quattro anni dall’ultima gioia, battendo i rivali storici del Galatasaray in un duello all’ultimo…gol. Le due squadre di Istanbul hanno concluso il campionato a pari merito, 84 punti ciascuna, stabilendo un perfetto equilibrio anche negli scontri diretti. A decidere il successo delle Aquile Nere è stata la statistica della differenza reti, che le ha viste prevalere per solo un gol sui giallorossi. La squadra allenata da Sergen Yalcin ha realizzato 89 centri subendone 44 (+45), mentre gli uomini di Fatih Terim hanno fatto 80 reti, incassandone 36 (+44).

Adem Ljajic durante la sua esperienza in granata

L’ex granata Ljajic non è stato certamente fra i protagonisti della trionfo del Besiktas, avendo messo a segno solo due gol e quattro assist nelle ventidue partite giocate in campionato. A rivelarsi decisivo è stato un’altra vecchia conoscenza della Serie A, Rachid Ghezzal, meteora alla Fiorentina la scorsa stagione e uomo scudetto in maglia bianconera grazie al rigore che ha deciso la sfida contro il Goztepe.

di Mondo Toro

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: