Crea sito

Caso tamponi Lazio, l’Asl chiarisce: “Mai dato l’ok a Immobile!”

Dichiarazioni shock del dottor Di Rosa, che nega ogni coinvolgimento nel caso Immobile:” Mai data l’autorizzazione”.

“Io quest’autorizzazione non l’ho data né avrei potuto darla, visto che appartengo alla Asl Roma 1 e la Lazio a quella Roma 4. Non avrei comunque potuto esprimermi, dal momento che non ricevetti alcuna documentazione sul giocatore”. A parlare è il dottor Enrico Di Rosa, direttore del Servizio Igiene e Sanità pubblica della Asl Roma 1, che in un’intervista alla Gazzetta dello Sport smonta la ricostruzione dei fatti della Lazio ed esclude ogni sua responsabilità nel caso Ciro Immobile. L’attaccante biancoceleste che scese in campo contro il Torino lo scorso 1 novembre da positivo non fu dunque autorizzato, come dichiarato dalla società di Lotito, da Di Rosa, che non ricevette alcuna documentazione sul giocatore.

Fonte: Toro.it

Ciro Immobile

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: