Bellanova: “La Nazionale? lo devo anche al Toro che ha creduto in me”

“Venivamo da quattro partite dove non avevamo raccolto ciò che abbiamo seminato. Ci siamo meritati questa vittoria”. Così il neo-azzurro Raul Bellqanova dopo la vittoria sul campo dell’Udinese: “La convocazione è stata un’emozione incredibile perché era un sogno che avevo da bambino. Ho cercato di essere concentrato perché se è arrivata questa chiamata lo devo al mister, ai miei compagni, al Torino perché hanno creduto in me in un momento dove non tutti lo avrebbero fatto. Ho cercato di dare il massimo e aiutare la squadra a prendere il maggior numero di punti possibili”.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *