Crea sito

Asl di Torino: “Probabile il rinvio del match contro il Sassuolo”

Salgono a otto i positivi: alto il rischio di focolaio nella rosa. L’azienda sanitaria locale pensa di rinviare la gara di venerdì.

Sono ore di preoccupazione in casa Torino per il possibile scoppio di un focolaio interno alla squadra. Dopo le positività al Covid-19 di tre giocatori riscontrate nei test effettuati nel ritiro in Sardegna, nella mattinata di oggi il club granata ha comunicato che è salito a 8 il numero di contagiati, due membri dello staff tecnico-sanitario e sei giocatori. Tra loro ci sarebbe anche il capitano granata Andrea Belotti, come riporta il quotidiano La Repubblica, diventato papà ieri sera (la moglie Giorgia Duro ha dato alla luce la piccola Vittoria). L’Asl sta pensando di non far disputare la partita di venerdì prossimo contro il Sassuolo, per contenere il contagio e la comunicazione ufficiale è attesa già nel pomeriggio.

Stadio Filadelfia.

La nota del Torino: sospeso l’allenamento mattutino al Filadefia

In mattinata era arrivata la notizia della sospensione in via precauzionale della seduta allo stadio Filadelfia, campo base del Torino. Il club l’ha comunicata con una nota sul suo sito ufficiale: “In relazione alla situazione contingente, relativa a ulteriori casi di positività al Covid 19, non ancora stabilizzata e in evoluzione, su indicazione dell’Autorità sanitaria locale competente il Torino Football Club comunica che l’allenamento odierno è sospeso in attesa di ulteriori controlli”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: