Tuttosport: “Messias? Ora lo blocca … Djidji”

Calciomercato/Il principale obiettivo del Torino è prigioniero della trattativa con il Crotone: i calabresi chiedono Djidji, ma i granata non hanno ricambi in difesa.

Il pessimo inizio di campionato del Torino non può che derivare dal calciomercato inconcludente condotto finora dalla società. A riassumere perfettamente i tre mesi estivi è la trattativa estenuante per Junior Messias, centrocampista del Crotone, che il Toro ha messo nel mirino ormai a maggio scorso. I continui tira e molla fra le due società hanno impedito la realizzazione dell’operazione, che ora rischia di svanire clamorosamente nel nulla. Secondo Tuttosport il Torino nelle ultime ore di mercato avrebbe ricevuto una richiesta dal club calabrese: Djidji più soldi in cambio di Messias. Una formula che i granata avevano messo sul piatto già molte volte a giugno scorso, venendo respinti dal ds degli “Squali” Ursino.

Ora che la richiesta soddisferebbe entrambe le parti, la società di Cairo si trova però in enorme difficoltà. In caso di partenza di Djidji, in difesa si creerebbe un enorme vuoto, viste le partenze di Nkoulou e Lyanco, che a quattro giorni dalla chiusura del mercato sembra difficile da colmare. Ecco che Junior Messias potrebbe così restare un sogno di mercato irrealizzato, a causa della rosa troppo corta dei granata.