Tuttosport: “Il Toro di Cairo è sempre una pena”

Rassegna stampa/I granata restano a zero punti dopo due partite. Pessima la prova della squadra contro la Fiorentina, ma a prendersi la scena è il tecnico Juric.

Dopo la sconfitta al debutto in campionato contro l’Atalanta, il Torino cade anche a Firenze, mettendo in campo una prestazione decisamente insufficiente. I granata sono sembrati talmente in difficoltà che il 2-1 in fin dei conti non restituisce al meglio ciò che le due squadre hanno mostrato nei 90′. Il quotidiano Tuttosport oggi in edicola non fa sconti alla società, titolando “Cairo a zero” in prima pagina.

Il presidente del Torino ha raggiunto indubbiamente il livello più alto di impopolarità fra i tifosi, che per il terzo anno consecutivo hanno contestato la proprietà. “Juric fa cosa può: gode pure la Viola. Verdi gol tardivo” si legge nelle pagine interne dedicate ai granata. Il giocatore ex Napoli è stato protagonista prima in negativo, perdendo la palla del 2-0 di Vlahovic, poi in positivo siglando la rete che ha accorciato, troppo tardi, le distanze.

Il Torino, mai davvero in partita, al 29 di Agosto è una squadra senza capo né coda, inconsistente in attacco, fragile, a tratti fragilissima in difesa (pessima anche ieri la prova di Armando Izzo). E Juric dopo la partita ha ribadito la sua disperazione ai microfoni di Sky Sport: “Assurdo prendere uno come me senza dargli i giocatori necessari a fare il suo tipo di calcio. Eppure io non chiedo la luna“.

Ivan Juric, allenatore del Torino