Torino, presentata la seconda maglia del portiere: verde in onore della Chapecoense.

Maglia all green con la scritta “Uniti dal destino” sulla schiena. Un legame nato nel 2016 sempre più solido.

Il Torino svela un’altra, bellissima, maglia per la stagione 2021-22, che verrà indossata dai portieri Vanja Milinkovic-Savic e Etrit Berisha. Una divisa tutta verde, compreso lo stemma del club, in onore della squadra brasiliana della Chapecoense, colpita ormai cinque anni fa da un disastro aereo. In segno di solidarietà, la seconda maglia del portiere contiene l’hashtag #ForçaChape sul retro e internamente è stampato il messaggio “Uniti dal destino“.

Il Torino già nel 2017 scese in campo con una maglia verde acceso per esprimere la vicinanza al club brasiliano, pareggiando 1-1 in casa contro l’Atalanta, e nel 2018 disputò un match amichevole contro la Chapecoense allo stadio Olimpico. Quest’anno, un altro gesto celebrativo dell’unione fra le due squadre, piaciuto molto anche alla tifoseria granata.

F.C.