Mercato Toro, Rincon può partire: Cairo l’avrebbe proposto al Genoa

Secondo il giornalista Nicolò Schira Juric non considera incedibile il venezuelano. In un incontro con Preziosi, Cairo l’ha messo sul piatto.

Tomàs Rincon non è più una pedina essenziale nel gioco del Torino e Ivan Juric, che pure lo allenò ai tempi del Genoa, non considera il calciatore incedibile. Secondo quanto riporta il giornalista Nicolò Schira sul suo profilo Twitter, il presidente Urbano Cairo avrebbe proposto il nome del centrocampista venezuelano al Genoa, in un incontro a Forte dei Marmi con il presidente Preziosi.

L’estate che ha visto le partenze dei senatori Nkoulou e Sirigu potrebbe essere teatro di altre due cessioni “illustri”. Non solo quella di Tomàs Rincon, anche se una vera e propria trattativa per il ritorno al Grifone non c’è ancora, ma anche quella di Armando Izzo, che potrebbe rientrare nell’affare Walukiewicz con il Cagliari.