La Stampa: “Juric disperato? L’unica è dimettersi”.

Rassegna stampa/Le dichiarazioni del tecnico croato nel post partita sanno di possibile rottura con il club. Ma con un contratto così, Cairo non lo esonererà mai.

Parole durissime contro la società e il mercato inconsistente quelle pronunciate ieri sera a Sky Sport da Ivan Juric, dopo la sconfitta contro la Fiorentina. La squadra a sua disposizione non può adattarsi alla sua idea di calcio, eppure a maggio scorso “i discorsi erano altri, mi aspettavo qualcos’altro” ha più volte detto il tecnico.

Il quotidiano torinese La Stampa prefigura lo scenario di possibili dimissioni del croato, che dopo sole due partite si sarebbe già stufato delle promesse non mantenute da Cairo e Vagnati. Dalle parti di Torino gira la voce che Juric abbia attaccato la proprietà in diretta tv con l’obiettivo di farsi esonerare, ma il contratto da 2 milioni a stagione fino al 2024 sembra chiudere del tutto questa pista. Il giornale torinese però suggerisce la soluzione migliore “Oltre la disperazione di Juric ci sono solo le dimissioni“. Da vedere cosa accadrà nelle prossime ore.