La Roma “tradisce” Belotti

L’obiettivo numero uno per l’attacco della Roma è Sardar Azmoun. L’attaccante iraniano classe ’95, che da due anni veste la maglia dello Zenit San Pietroburgo, potrebbe presto lasciare la Russia dopo aver attirato su di sé le attenzioni di diversi club dei top 5 campionati europei. I 53 gol e i 19 assist in 84 presenze con la maglia del club russo non sono passati inosservati soprattutto al Bayer Leverkusen, che è pronto a offrire 18 milioni per il cartellino del giocatore.La dirigenza Romana sembra quindi intenzionata a puntare sul giocatore dello Zenit e non sul capitano granata Andrea Belotti corteggiato a lungo dal club giallorosso.