Ex granata: De Silvestri si scopre bomber. La sua doppietta ribalta la Salernitana.

Serie A/Tre dei cinque gol al Dall’Ara sono stati segnati da ex granata. Il terzino regala a Miha i primi tre punti.

Partita dalle mille emozioni quella andata in scena oggi pomeriggio al Dall’Ara fra Bologna e Salernitana. Fra sorpassi e i controsorpassi, tre cartellini rossi e un penalty, due ex granata si sono resti protagonisti da una parte e dall’altra. La squadra di Castori, tornata in A dopo ventidue anni, è andata in vantaggio al 52′, su rigore (per fallo di mano di Soriano) realizzato dall’ex attaccante del Torino Federico Bonazzoli, ma sette minuti più tardi i felsinei hanno trovato il pari con Lorenzo De Silvestri, un altro giocatore con un recente passato sotto la Mole.

Al nuovo vantaggio dei campani con Coulibaly al 70′ ha risposto il primo gol con la maglia rossoblù di Arnautovic. Tre minuti più tardi la rete del definitivo 3-2 l’ha segnata ancora De Silvestri, mattatore della serata del Dall’Ara. Nel finale l’espulsione a Schouten, la terza del match dopo quelle di Strandberg e Soriano, è un colpo che non fa male a Mihajlovic, che ottiene con molta sofferenza i primi tre punti della stagione.