Correa-Inter, stavolta ci siamo. Operazione (con sconto) da 31 milioni.

Mercato serie A/El Tucu vicino a riabbracciare mister Inzaghi. Lotito ha abbassato le pretese: il suo “sconto” ghiaccia la pista Belotti?

E’ già qualche settimana che Joaquin Correa è promesso sposo dell’Inter e, secondo le ultime indiscrezioni di mercato, la trattativa con la Lazio ha vissuto oggi una svolta decisiva. Nel vertice telefonico tra Marotta, Ausilio e Lucci, il manager del giocatore, si è arrivati a una quadra che dovrebbe soddisfare entrambe le parti. Il presidente Lotito ha infatti abbassato le pretese e lascerà partire l’attaccante argentino per una cifra attorno ai 31 milioni di €. Per lui pronto un contratto da 3,5 milioni a stagione fino al 2025.

Uno sconto, quello con cui Lotito ha deciso di venire incontro al desiderio del giocatore, che risulterà probabilmente decisivo per portare El Tucu alla corte di Simone Inzaghi, suo mentore negli ultimi tre anni alla Lazio. L’arrivo di Correa a Milano, sponda nerazzurra, dovrebbe ghiacciare definitivamente la pista alternativa che portava a Andrea Belotti del Torino. Marotta aveva bloccato il capitano granata nel caso la trattativa con la Lazio si fosse arenata, ma ora che il colpo Correa è vicino a concretizzarsi i nerazzurri non dovrebbero essere più interessati al Gallo.