Calciomercato Toro: continua la ricerca disperata di rinforzi per Juric. Le trattative di oggi.

Mercato/Vagnati attivissimo per rinforzare la rosa di Juric: nuovo tentativo per Amrabat, idea Praet. In difesa possibile l’arrivo di Kabak dallo Shalke.

Il Torino prova a riscattare in extremis un calciomercato talmente povero da far restare di sasso perfino Ivan Juric. La trasferta con sconfitta a Firenze è stata perlomeno un’occasione per riparlare con la dirigenza viola di Sofyan Amrabat, rimasto molto legato al tecnico croato, suo allenatore ai tempi del Verona. Il centrocampista ha ricevuto corteggiamenti di Atalanta e Napoli, ma in entrambe i club non avrebbe il posto da titolare garantito. Le ultime ore di mercato – che si chiuderà il prossimo 2 Settembre – saranno decisive, con i granata che sperano di sbloccare la trattativa sulla base di un prestito oneroso con diritto di riscatto.

IL TREQUARTISTA – Vagnati è impegnato da mesi anche sul fronte trequartista, l’elemento chiesto a più riprese da Ivan Juric. Oggi pomeriggio Gianluca Di Marzio ha parlato di un interesse dei granata per Dennis Praet, centrocampista del Leicester ex Sampdoria. Anche la scorsa estate il Toro, su indicazione di Giampaolo, aveva messo nel mirino il ventisettenne belga, legato alla società inglese fino al 2024, ma senza intavolare mai una vera e propria trattativa. Ora che Praet non sembra rientrare nei piani del Leicester (zero presenze nelle prime tre partite in Premier) il Toro ha più chance di riportarlo in Italia: si tenta un prestito con diritto di riscatto.

CASO MESSIAS – Ore caldissime anche per definire il futuro di Walter Junior Messias, che entro martedì prossimo conoscerà la sua prossima squadra. Il Toro lo segue da maggio ma si è visto respingere dal Crotone ogni tipo di offerta. L’ultima, pari a 7 milioni di €, nel summit di tre giorni fa a Milano, non è bastata a far decollare l’affare e fra stasera e domani mattina avrà luogo l’ultimo incontro. Vagnati non si spingerà oltre i 7,5 milioni, con la palla che passerà al Crotone a poco più di ventiquattro ore dalla chiusura del mercato. Ma occhio alla Fiorentina, tornata all’assalto per Messias viste le difficoltà di portare in viola Domenico Berardi.

IL DIFENSORE – Importantissima sarà anche la mossa di mercato per rafforzare la difesa granata, che oggi dispone di soli quattro difensori centrali. Il profilo ad oggi più seguito sembra essere quello di Ozan Kabak dallo Shalke 04, dal momento che il club tedesco ha aperto al prestito. Secondo Calciomercato.com, il Toro avrebbe formulato un’offerta di un milione per il prestito del difensore turco. In stallo la trattativa con il Cagliari per Walukiewicz: Izzo, inserito come possibile pedina di scambio, non gradirebbe la destinazione sarda.